Il sogno di Max Pezzali: «Jovanotti ministro della Cultura»

Il cantante degli 883: «Io non solo lo proporrei come ministro della Cultura ma addirittura come premier»

di Luisa De Montis (ilgiornale.it, 19 febbraio 2014)

Sì, proprio Lorenzo Cherubini. Ma il cantante degli 883, in una intervista a Repubblica, va pure oltre: «Io non solo lo proporrei come ministro della Cultura ma lo proporrei addirittura come presidente del consiglio: Lorenzo Jovanotti. Voterei lui fino alla morte». E a chi gli risponde che sarebbe una nomina un po’ improvvisata, Pezzali risponde: «In effetti il problema dei nostri tempi è questo. Continue reading

Per l’anno nuovo lo star system s’impegna

Bono e gli U2 celebrano Mandela, Gigi D’Alessio solidarizza con i forconi e Povia canta le sue teorie complottiste

di Luca Bottura («Sette», suppl. al «Corriere della Sera», 3 gennaio 2014)

Progetti per il futuro? La più ovvia delle domande nei più ovvi talk show trova una risposta preventiva su Sette. Leggete qui e scoprirete come sarà il 2014 di alcuni tra i più noti esponenti dello star system mondiale, e anche Povia, tutti all’insegna della tendenza che caratterizzerà l’anno ch’è appena nato: la canzone impegnata.

THE BEATLES Dopo l’album di inediti realizzato per preservare i diritti, i Fab Four tornano nei negozi con un nuovo lavoro realizzato riproducendo le voci di John e George attraverso un sofisticato algoritmo. Purtroppo l’algoritmo è lo stesso utilizzato per i microchip dei Cinque Stelle e quindi il primo singolo si intitolerà: Go to fuck yourself. Continue reading