Da Elton John agli One Direction, 27 star cantano insieme per i bambini in difficoltà

di Federica Macagnone (ilmessaggero.it, 8 ottobre 2014)

Dio solo sa come siano riusciti a mettere insieme questi 27 cantanti e riuscire in un’operazione quasi impossibile dal risultato sorprendente. Alcuni dei più grandi nomi della musica hanno unito le loro forze, cantando la celeberrima God Only Knows, per lanciare la nuova emittente Bbc Music e aiutare bambini e adolescenti del Regno Unito grazie all’associazione Children in Need. Basterebbe solo il nome di Sir Elton John per mandare in fibrillazione milioni di fan. Ma se poi è unito a quelli di One Direction, Brian May dei Queen, Pharrell Williams, Kylie Minogue, Stevie Wonder e Lorde, solo per fare alcuni nomi, si capisce che stiamo parlando di un evento più unico che straordinario. Gli artisti della The Impossible Orchestra, così è stata soprannominata questa joint venture, hanno cantato, accompagnati da 80 orchestrali della Bbc, la canzone del 1966 dei Beach Boys. Il video è andato in onda in contemporanea su tutti i canali video e radio della Bbc martedì sera alle 20, inaugurando il nuovo canale e creando una nuova occasione per raccogliere fondi per chi è in difficoltà. «Siamo davvero entusiasti di questa incredibile collaborazione – ha dichiarato David Ramsden, a capo dell’associazione Children in Need –. I fondi raccolti ci aiuteranno a cambiare la vita di migliaia di bambini e giovani nel Regno Unito». L’orchestra è stata accompagnata da Brian Wilson, che ha scritto e prodotto la canzone. «Mi sento così incredibilmente onorato che sia stata scelta God Only Knows – ha detto Wilson –. Tutti gli artisti hanno fatto un bel lavoro e non so come ringraziarli. Questo è uno dei migliori testi che ho scritto, ha un’atmosfera molto spirituale». Piccola curiosità: il pezzo, inserito nell’album Pet Sounds, è uno dei primi ad avere nel titolo la parola Dio ed è stato più volte inserito tra le classifiche delle canzoni più belle di tutti i tempi. Il video di questa rivisitazione è stato girato in una location d’eccezione, il fatiscente Alexandra Palace Theatre, che ha ospitato la prima trasmissione della Bbc novant’anni fa.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>