La “Second Daughter” Ella Emhoff sfila in passerella a New York

(ansa.it, 18 febbraio 2021)

La “Second Daughter” Ella Emhoff ha fatto a sorpresa il suo debutto ufficiale alla Fashion Week di New York sfilando per il marchio Proenza Schouler. La figliastra della vicepresidente degli Stati Uniti Kamala Harris si era fatta notare per il suo senso dello stile il giorno dell’Inauguration del presidente Joe Biden con addosso un cappottino di Miu Miu entrato tra i fashion statement della cerimonia. Poco dopo l’evento, la Emhoff ha firmato con l’agenzia Igm Models che annovera nel suo carnet dive della moda come Karlie Kloss, Gisele Bündchen e le sorelle Bella e Gigi Hadid.

Ph. Win McNamee / Getty Images
Ph. Win McNamee / Getty Images

Come le altre di Fashion Week, anche la sfilata di Proenza Schouler si è svolta in formato virtuale. Per l’occasione gli stilisti della griffe Jack McCollough e Lazaro Hernandez hanno utilizzato come passerella il marciapiede di cemento attorno al Parrish Art Museum. In un’intervista registrata alla vigilia, Ella ha ammesso di aver avuto i brividi la sera prima della registrazione del video: «Ho perso un po’ di sonno quella notte. Dopo tutto era la mia prima volta».