Prima di annunciare il ritorno dei Savoia controllate l’hashtag #adv

(giornalettismo.com, 15 novembre 2019)

Emanuele Filiberto sta tornando per il bene dell’Italia, come ha annunciato in diversi post sui social network? Sta cercando di riaggregare davvero i monarchici intorno alla sua figura per riproporre una guida “autorevole” per il nostro Paese? Vuole davvero entrare a far parte delle istituzioni? Dal video dalla posa ufficiale, dalle immagini iper-professionali, dalla color delle riprese sembrerebbe proprio di sì.

Emanuele Filiberto di Savoia via Twitter

Emanuele Filiberto di Savoia via Twitter

Peccato per un piccolo dettaglio: tutti i suoi post sono accompagnati – oltre che dall’hashtag #IRealiStannoTornando – anche da quello #adv, che solitamente indica l’annuncio pubblicitario. Chi ha creduto in una “discesa in campo” di Emanuele Filiberto, quindi, ha preso una cantonata. Più probabile – visto che la strategia di marketing non è stata ancora completamente svelata – che si tratti di un programma televisivo. L’accenno al fatto che il suo ritorno avverrà sulle reti Mediaset lascia anche spazio a una possibile ipotesi sull’emittente che ospiterà questo suo spazio. «Sta arrivando il momento» ha scritto Emanuele Filiberto. «È per me un dovere, ma anche un grande onore, annunciarvi l’imminente ritorno della Famiglia Reale».

Di cosa si tratterà dunque? Di un programma televisivo? Di un nuovo reality? Oppure di una docu-serie, di quelle che tanto bene funzionano sulle piattaforme di streaming? Al momento, non è stato annunciato ancora l’oggetto di questa promozione. Ma non sembra esserci alcun dubbio sul fatto che sia un annuncio pubblicitario e non un messaggio politico. Eppure, sui social network, è tornata a diffondersi la notizia di un suo imminente impegno nelle istituzioni. E qualcuno ha tratteggiato scenari davvero fantapolitici, con Matteo Salvini e Giorgia Meloni all’esecutivo e un Emanuele Filiberto in qualche ruolo di garanzia “costituzionale”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>