Se Terminator scende in campo contro Big Oil

di Valerio Gualerzi (blogautore.repubblica.it, 13 marzo 2018)

La star di Hollywood Arnold Schwarzenegger, ex governatore della California per due mandati, ora attivista per l’ambiente, ha annunciato in un’intervista con il sito Politico l’intenzione di sporgere denuncia contro le compagnie petrolifere per la loro responsabilità nel riscaldamento globale con l’accusa di “omicidio di primo grado”.Austria-Schwarzenegger Continue reading

Celebrity politicians are a sign of our political decline

by Cas Mudde (theguardian.com, 10 January 2018)

When Oprah Winfrey gave a blistering speech of women’s empowerment at the Golden Globes, pundits went into overdrive speculating that she might run for office. Media networks are now dreaming of a 2020 presidential race between Donald Trump and Oprah.oprah-obama-clinton Continue reading

Chi lo avrebbe mai detto che Schwarzenegger avrebbe fatto tutto quello che ha fatto

Ha cominciato da culturista, oggi c’è chi crede non sia diventato presidente degli Stati Uniti soltanto perché nacque in Austria, 70 anni fa oggi

(ilpost.it, 30 luglio 2017)

«Chi l’avrebbe mai detto» – ha scritto IMDb, il più importante sito di cinema al mondo – «che questo sfacciato culturista austriaco dalla parlantina veloce, dal marcato accento austriaco e con un cognome praticamente impronunciabile, sarebbe un giorno diventato una delle più grandi star di Hollywood, sarebbe finito grazie a un matrimonio a far parte della famiglia Kennedy, avrebbe messo insieme un sacco di soldi grazie a una serie di azzeccati investimenti e sarebbe pure diventato governatore della California».SCHWARZENEGGER Continue reading

Artistas que llegaron a presidentes, o casi

(globedia.com, 26 ottobre 2015)

El actor cómico Jimmy Morales, elegido el domingo presidente de Guatemala, se añade a una larga lista de personajes de la cultura y el entretenimiento que han entrado en la política. Algunos de ellos llegaron a lo más alto, como es el caso de Ronald Reagan, y otros no tanto.ARTISTAS-LLEGARON-PRESIDENTES Continue reading

Schwarzenegger dice basta a ‘The Celebrity Apprentice’: “Ascolti bassi, tutta colpa di Trump”

(repubblica.it, 3 marzo 2017)

Ascolti bassi? Tutta colpa di Trump. Così Arnold Schwarzenegger ha spiegato perché non tornerà a condurre, nella prossima stagione, The Celebrity Apprentice, lo show in onda sulla Nbc, ideato e condotto dall’allora magnate Donald Trump, di fatto una versione “vip” di The Apprentice (di quest’ultimo una versione italiana è stata prodotta da Sky ed è andata in onda dal 2012 al 2014).Schwarzenegger Celebrity Apprentice Continue reading