Bolsonaro nomina Segretario di Stato alla Cultura del Brasile un altro attore di telenovelas

(agi.it, 20 giugno 2020)

Il quinto Segretario di Stato alla Cultura nel Brasile del presidente Jair Bolsonaro è ancora una volta un attore di telenovelas. Mário Frias, 48 anni, famoso negli anni Novanta per aver interpretato uno dei protagonisti nella serie per teenager Malhação, sostituisce dopo un mese la dimissionaria Regina Duarte, a sua volta attrice di telenovelas e soprannominata “l’innamorata del Brasile”, accusata dal presidente di avere scelto nel suo staff esponenti della Sinistra.

folha.uol.com

folha.uol.com

Continue reading

Non ridete, gli alieni stanno già a Palazzo Chigi

di Francesco Cundari (linkiesta.it, 4 giugno 2020)

Il grottesco spettacolo offerto in questi giorni dai gilet arancioni del generale Antonio Pappalardo ha suscitato reazioni che oscillano tra l’irrisione e l’indignazione. Molti li hanno presi per uno scherzo, alcuni li hanno presi a male parole, nessuno li ha presi sul serio. Del resto, come si può prendere sul serio chi sostiene che il Coronavirus non esista, ma gli alieni sì, tanto che ne avrebbe incontrato uno mentre se ne andava a spasso con la moglie?Pappalardo-Gilet Continue reading

Predicatori e politica

di Alfredo Luís Somoza (huffingtonpost.it, 5 febbraio 2020)

Le recenti elezioni legislative in Perù hanno confermato un dato che ormai è una costante in tutto il continente americano: lo sbarco in politica delle religioni carismatiche e delle sette religiose. Nel caso peruviano, la seconda forza uscita dalle urne, il Frepap, nasce dalla Missione Israelita del Nuovo Patto Universale, la Chiesa millenarista e messianica fondata da Ezequiel Ataucusi Gamonal nel 1968.

Ansa

Ansa

Continue reading

Brasile: il ministro della Cultura cita Goebbels

di Gianmichele Laino (giornalettismo.com, 17 gennaio 2020)

Un video surreale. Il ministro brasiliano della Cultura, Roberto Alvim, ha girato un video in cui ha citato alcune frasi di Goebbels. Glielo hanno fatto notare e lui ha negato qualsiasi cosa. Ma l’ambientazione e le sue parole sono davvero surreali.RobertoAlvim-JosephGoebbels Continue reading

Bolsonaro accusa DiCaprio per gli incendi in Amazzonia

(ansa.it, 29 novembre 2019)

Leonardo DiCaprio si è detto “fiero di stare dalla parte dei gruppi che difendono” la foresta dell’Amazzonia, perché “il futuro di questi ecosistemi insostituibili è a rischio”. La star di Hollywood – scrive la Cnn – ha affidato a un breve messaggio su Instagram la risposta al presidente brasiliano Jair Bolsonaro, che lo ha accusato apertamente di finanziare Ong che secondo lui sono “responsabili” di aver appiccato incendi alla foresta per farsi finanziare.

Getty Images

Getty Images

Continue reading