Se la star fa del bene. Le onlus dei cantanti: da Elton John a Madonna fino a Lady Gaga

C’è chi lotta per i diritti Lgbt, chi si dedica ai bimbi bisognosi del continente africano, chi ha il cuore ‘verde’, chi pensa ai giovani e ancora chi, dagli albori, lotta per aiutare i malati di Aids. Ecco il mondo benefico delle star che pensano al prossimo

di Giulia Echites (repubblica.it, 29 gennaio 2017)

Alcuni di loro hanno preso questa decisione guardandosi alle spalle, facendo un veloce bilancio di quella che era stata la loro vita, per altri invece la spinta è arrivata con una presa di coscienza, vale a dire guardando non il proprio mondo ma quello in cui si trovano a vivere gli altri. Altri ancora, invece, hanno semplicemente sentito il bisogno di dare una mano.lady-gaga-born-this-way-foundation Continue reading

Da Lady Gaga a Michael Moore: la delusione (e poi le proteste in piazza) delle star dopo la vittoria di Trump

Le reazioni delle star che si erano schierate con Hillary Clinton dopo la sconfitta. Madonna pubblica le foto di due clown piangenti e poi un video delle proteste, Springsteen tace. I più combattivi scendono per le strade con i manifestanti

di Beatrice Montini (corriere.it, 10 novembre 2016)

Lady Gaga, Madonna, Kate Perry, Bon Jovi, Bruce Springsteen, George Clooney e molti altri. A niente sono valsi gli endorsement delle super-star per Hillary Clinton, sconfitta dal miliardario (per molti osservatori «impresentabile») Donald Trump.gaga-love-trumps-hate Continue reading

Anatema di Roger Waters contro Robbie Williams: «Canti a Tel Aviv, ipocrita»

di Francesco Battistini («Corriere della Sera», 1° maggio 2015)

Gerusalemme – Comincia la lettera aperta con un «caro Robbie». Ma la cortesia finisce qui. Poche righe e Roger Waters sa subito che corde pizzicare. Liquida il collega Robbie Williams come un «popolare intrattenitore inglese». Poi gli dà dell’ipocrita. Quindi gli rimprovera una «spaventosa indifferenza». E infine viene alla sostanza Continue reading