La deposizione di Vittorio Sgarbi

di Andrea Martella (huffingtonpost.it, 26 giugno 2020)

Puoi pure essere stato indiscutibilmente un fuoriclasse, essere diventato un grandissimo allenatore e aver vinto la Champions e la Coppa intercontinentale o come si chiama adesso, ma ogni volta che ti vedrò per me sarai sempre quello sfocato che scendeva le scalette per lo spogliatoio lasciandoti alle spalle la Coppa, bella, in primo piano, dopo essere stato espulso nella finale dei Campionati del mondo del 2006.

ph. Francesco Bongarrà / Ansa

Ph. Francesco Bongarrà / Ansa

Continue reading

Boschi in fiamme e Renzi in panne

(dagospia.com, 24 giugno 2020)

Quelli che leggete di seguito sono solo alcuni degli articoli che questa settimana tappezzano i rotocalchi italiani, tutti pazzi per la storia d’amore tra la Fatina della politica, Maria Elena Boschi, e il bonazzo a caccia di fama e gloria, per ora mai trovata nel cinema e in televisione malgrado gli sforzi da Pr della mamma, Giulio Berruti. Chi ha le foto di un bacio (non travolgente), con suocero in campo, mentre Diva & Donna li immortala in posa plastica prima di salire sulla moto. Novella 2000 non ha foto esclusive, ma ricostruisce le vite sentimentali dei due. Ora manca il Gazzettino dell’appetito e poi siamo tranquilli.Renzi_Meb Continue reading

Tempi duri per la satira

di Beatrice Dondi (espresso.repubblica.it, 1° giugno 2020)

Federico II di Svevia fece diverse cose nella sua ostinazione legislativa. Tra cui quella di emettere una durissima norma contro i giullari, la Contra jogulatores obloquentes, che consentiva di prenderli a bastonate se attaccavano il potere. Perché da che mondo è mondo il potere è intoccabile, altissimo, irraggiungibile. E se il buffone di turno lo prende di mira, il risultato è una discesa irreversibile verso il basso, e più precipita più si spoglia, fino a che non finisce in pasto al popolo svelandosi all’improvviso per quello che è in realtà.Fratelli_di_Crozza Continue reading

Myrta Merlino si è inginocchiata e tira un’“aria” struggente

di Andrea Marcenaro (ilfoglio.it, 5 giugno 2020)

Durante la puntata di L’aria che tira, su La7, Myrta Merlino si è inginocchiata in diretta per mostrare la propria vicinanza al Black Lives Matter e per omaggiare George Floyd, l’afroamericano ucciso a Minneapolis.MyrtaMerlino Continue reading

Darsi un tomo, ovvero: prima di inquadrarvi davanti alla libreria pensateci bene

di Guia Soncini (linkiesta.it, 8 maggio 2020)

Confesso d’essermi, da profondamente superficiale quale sono, inizialmente concentrata soprattutto sui pavimenti e sugli infissi. Le case, nelle dirette Instagram delle celebrità, nei collegamenti da casa coi talk dei professionisti dell’opinione, mi sembravano tutte così implacabilmente brutte che i libri apparivano come il minore dei problemi. Vuoi mettere il poster di Lenin che ha la giovane promessa dell’Economia. Vuoi mettere le statue kitsch nella villa dell’imprenditrice.berlusconi-biblio Continue reading