Lezioni da Washington

di Ida Dominijanni (internazionale.it, 13 gennaio 2021)

Fra le immagini provenienti da Washington ne circola una perfino più sintomatica di quelle dei manifestanti che si arrampicano come formiche sui muri di Capitol Hill e devastano indisturbati il tempio della democrazia americana, o di quelle dello sciamano tatuato con le corna che si accomoda trionfante sullo scranno di Mike Pence, o di quelle dei legittimi rappresentanti del popolo evacuati sotto la minaccia dei Proud Boys armati. È un filmato fatto con il telefono e diffuso dal figlio dello stesso Trump, che ritrae il presidente tuttora in carica con la moglie a fianco davanti a uno schermo televisivo, mentre si gode la diretta della manifestazione che sta per aizzare contro il Parlamento, il tutto con Gloria – un nome un programma – a tutto volume per tenergli su il morale.

Ph. Erin Schaff / The New York Times – Contrasto

Ph. Erin Schaff / The New York Times – Contrasto

Continue reading

America 2020: dal Truman Show al Trump Show

di Mario Sechi (agi.it, 26 agosto 2020)

Trump che firma la grazia. Trump che dà la cittadinanza e fa diventare “americano” chi lo sognava. I poteri del presidente esposti in diretta. Il racconto della convention repubblicana è un format tv che si chiama reality show. Sulla bocca di Barack Obama, la settimana scorsa, quell’oggetto della narrazione televisiva era affiorato con il tono del disprezzo (detto da colui che con la televisione on the road e la fotografia di Pete Souza ha costruito giustamente il mito del primo presidente nero) per l’uomo di Manhattan.

Ph. Brendan Smialowski / Afp

Ph. Brendan Smialowski / Afp

Continue reading

Polonia, i migranti diventano un reality show

di Monica Perosino (lastampa.it, 19 agosto 2018)

Un gruppo di sei «eroi» e un presentatore televisivo. La rotta balcanica. I campi profughi, le trattative con i trafficanti, la paura. Sono questi gli ingredienti di un controverso reality show che andrà in onda in autunno sulla Tvn, la più importante emittente privata polacca, una delle ultime indipendenti dal controllo del governo di ultradestra.Polonia-Australia Continue reading

Baudrillard e l’osceno reality show del terrorismo

A dieci anni dalla morte, un libro raccoglie i testi del grande sociologo. Che ci regala parecchi spunti postumi per interpretare il nostro presente

di Massimiliano Panarari («Il Venerdì», suppl. a «la Repubblica», 14 aprile 2017)

Jean Baudrillard (1929-2007) è stato un pensatore molto eterodosso, quasi inclassificabile. Un sociologo, un filosofo, un mediologo e, di sicuro – e forse soprattutto – quello che in Francia si definirebbe un “moralista”, ossia un intellettuale interessato a riflettere in maniera critica sull’attualità e il proprio tempo.Pornografia-del-terrorismo Continue reading

Il principe e la modella hot: Carl Philip di Svezia ha sposato la star dei reality

(leggo.it, 13 giugno 2015)

Il principe Carl Philip di Svezia e la commoner Sofia Helqvist, ex star della tv, si sposano oggi pomeriggio a Stoccolma dopo mesi di curiosità e indiscrezioni su quello che viene definito il matrimonio dell’anno per la casa reale svedese. Dopo la cena di ieri sera con gli amici, i protagonisti di questa favola moderna a tratti chiacchierata per il passato della sposa (modella di nudo e concorrente di un reality molto popolare) si dicono sì Continue reading