Taylor Swift si è schierata politicamente, creando il caos

di Mattia Salvia (vice.com, 9 ottobre 2018)

Negli ultimi anni, Taylor Swift è stata l’icona pop più spesso affiancata all’alt-right. Gli estremisti di destra americani vedevano la cantante — bianca, bionda, con gli occhi azzurri — come una specie di archetipo di bellezza, e il fatto che avesse cominciato la sua carriera in un genere tradizionalmente legato alla destra americana come la musica country aveva fatto il resto.

Ph. John Shearer / Getty Images

Ph. John Shearer / Getty Images

Continue reading

Taylor Swift non è una militante liberal abbastanza zelante. Questione di “reputation”

di Mattia Ferraresi (ilfoglio.it, 16 novembre 2017)

Uno dei molti vantaggi di essere Taylor Swift è poter intitolare un album Reputation potendosene fregare della reputazione. Fregare fino a un certo punto, s’intende, ma quando il disco vende un milione di copie in due giorni significa che il potere negoziale dell’artista è piuttosto alto.Taylor_Swift Continue reading

Kanye West: “I Have Decided in 2020 to Run for President”

The rapper ended his Video Vanguard Award acceptance speech by making an unexpected announcement to the audience

by Nolan Feeney (time.com, August 30, 2015)

If you thought Taylor Swift presenting Kanye West with the Video Vanguard Award would be the strangest part of the night given their history, you were wrong: West stole the show at a ceremony that already had plenty of show-stealing moments by delivering a long, seemingly improvised speech in which he ended by joking — we think? — that he would be running for president in 2020. Continue reading