Il sogno di Max Pezzali: «Jovanotti ministro della Cultura»

Il cantante degli 883: «Io non solo lo proporrei come ministro della Cultura ma addirittura come premier»

di Luisa De Montis (ilgiornale.it, 19 febbraio 2014)

Sì, proprio Lorenzo Cherubini. Ma il cantante degli 883, in una intervista a Repubblica, va pure oltre: «Io non solo lo proporrei come ministro della Cultura ma lo proporrei addirittura come presidente del consiglio: Lorenzo Jovanotti. Voterei lui fino alla morte». E a chi gli risponde che sarebbe una nomina un po’ improvvisata, Pezzali risponde: «In effetti il problema dei nostri tempi è questo. Siamo usciti da un’epoca in cui c’era una classe politica obsoleta e impresentabile, che tra le altre cose è ancora lì, e siamo entrati in una fase in cui ci sono persone che vorrebbero scardinare tutto ma hanno un grosso problema: la complessità dei problemi non permette di avere persone che si improvvisano nelle stanze dei bottoni. Siamo arrivati a un punto in cui abbiamo capito che i vecchi piloti che stavano guidando l’aereo ci stavano portando per i cavoli loro, facendoci spendere un’enormità in carburante con un biglietto dal costo astronomico. Non è più sufficiente trovare persone oneste, abbiamo bisogno di piloti veri».

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>