La Repubblica popolare cinese guidata da Xi Jinping trasmetterà, prima di ogni lungometraggio, dei video che magnificano la potenza e i valori del Paese

(repubblica.it, 7 luglio 2017)

La durata è di circa tre minuti appena, ma l’intento è chiaro e lineare: celebrare la Cina in tutta la sua potenza. Questa è la ‘sorpresa’ che hanno avuto gli spettatori, a partire dal primo luglio, che hanno frequentato le sale cinematografiche del Paese: prima di ogni film, infatti, il governo ha deciso di proiettare uno spot di propaganda.CHIRRUT-IMWE-DONNIE-YENNelle clip sono state inserite le parole cardine usate dal partito, come ad esempio “il nucleo dei valori del socialismo”, e altri slogan che fanno parte del “sogno cinese” del Presidente della Repubblica popolare cinese e Segretario generale del Partito comunista Xi Jinping. Perché il progetto venisse realizzato nella maniera più accattivante e indolore possibile, l’amministrazione governativa di Stato che controlla stampa, pubblicazioni, radio, film e prodotti televisivi e che ha prodotto gli spot ha ingaggiato alcune delle star cinesi più popolari, come Jackie Chan, Fan Bingbing e Angelababy. Uno dei quattro spot vede per protagonista Donnie Yen, uno dei personaggi apparsi in Rogue One: A Star Wars Story, impegnato a leggere alcune massime del Presidente Mao Tse-tung. Verso l’inizio del video, Li Bingbing, che ha fatto parte del cast di Transformers 4 – L’era dell’estinzione, dice con fare sobrio: “Non importa cosa tu faccia, l’importante è non deludere il nostro Paese, la nostra società, la nostra gente e la vostra famiglia. In questo modo contribuirete a realizzare il sogno cinese”. Per ora, però, i cinesi non sembrano convinti: molti di loro sono scientemente arrivati in ritardo in sala, proprio per evitare lo spot. Una consapevolezza, certo, che non piacerà molto a Xi Jinping.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>