The Queen: sette look per sette decadi di regno

di Ilaria Perrotta (vanityfair.it, 20 aprile 2022)

Prima di scrivere l’articolo, la domanda che ci/vi poniamo subito è: in settanta anni di regno quanti abiti avrà indossato la regina Elisabetta? Centinaia di migliaia, milioni forse? Davvero difficile, dunque, sceglierne sette, uno per decade di monarchia, rappresentativi della sua personale storia della moda e, in generale, di quella del costume che anche lei ha contribuito a scrivere in svariati decenni. Dato che, poi, questo 21 aprile Sua Maestà aggiunge un’altra candelina alla fila, lunghissima, di fiammelle sulla sua torta. Happy birthday to you Lilibet, 96 anni and simply the best in the world. Spesso unica donna in stanze piene di uomini, attraverso il suo regno ha visto arrivare e andarsene svariate tendenze. Tra i suoi più grandi successi c’è, sicuramente, l’aver costruito nel tempo uno stile iconico e libero da convenzioni modaiole.

theroyalfamily via Instagram

Per questo la sua immagine può essere riconosciuta da un miglio di distanza, tra blocchi di colore e foulard di seta. «La regina mostra al mondo come si sente attraverso i suoi look», racconta a People Bethan Holt, autrice del nuovo libro The Queen: 70 Years of Majestic Style. «Una volta che hai scavato un po’ sotto la superficie, puoi vedere quanta incredibile ricerca è stata dedicata alla creazione di ciascuno dei suoi look leggendari». Alcuni credono che nel momento esatto in cui divenne regina, ovvero quando suo padre morì a Sandringham, il 6 febbraio 1952, mentre lei si trovava con Filippo in vacanza per un safari in Kenya, Elisabetta indossasse un paio di jeans. Se così fosse, quella sarebbe stata per lei l’ultima volta con addosso (almeno in pubblico) un paio di cinquetasche. Una settimana più tardi, al funerale del genitore, si mostrò con un abito nero sopra le caviglie, mentre la madre ne portava uno lungo al pavimento. «Lilibet, la tua gonna da lutto è troppo corta» l’aveva ammonita sua nonna, la regina Mary. È stato da quell’esatto momento che Her Majesty ha cominciato a far valere le proprie decisioni di stile.

Getty Images

Da allora, infatti, le donne di tutto il mondo hanno cercato di copiare i nuovi look della regina, la prima grande influencer della Storia. Ma non è stato sempre facile, dato che la maggior parte dei suoi abiti sono state creazioni di couture. Tra i suoi look più desiderati, il vestito in stile blazer bianco e nero di Norman Hartnell, il designer che ha curato il suo guardaroba dei primi decenni, indossato nel 1952 all’Empire Theatre di Leicester Square. Un momento raro di Elisabetta che incanala l’abbigliamento maschile, mai più indossato, di cui furono prontamente fatte riproduzioni a basso costo.

Getty Images

Mentre per incontrare a Buckingham Palace il presidente Kennedy e sua moglie Jackie, Elisabetta indossò un abito di crinolina frou-frou che, al tempo, sembrò old style accanto all’elegante mise griffata Givenchy della First Lady. Anche se Mrs. Kennedy non rimase impressionata dallo stile della regina, dobbiamo ammettere che quel vestito di tulle ceruleo non sarebbe fuori luogo sulle passerelle di oggi.

Getty Images

A cinquant’anni, negli Ottanta, all’ombra della super cool Lady D., Elisabetta comincia, invece, a essere del tutto consapevole di non voler apparire troppo alla moda. Anche se indiscutibilmente sono soprattutto i suoi look off-duty a rappresentare tappe importanti di stile a cui i designer guardano ancora oggi. Come Ian Griffiths, direttore creativo di Max Mara, che le ha reso omaggio alla sfilata Autunno/Inverno 2021-22 costellandola di stivali di gomma, giacca cerata, gilet trapuntato, camicia a quadri Tattersall e berretto di tweed.

Ph. Tim Graham / Getty Images

Dall’inizio del Terzo Millennio, lo stile unico ed evergreen di Elisabetta affascina nuovamente il mondo proprio come era successo all’inizio del suo regno; i suoi look variopinti, dietro i quali c’è la stilista Angela Kelly, iniziano a diventare virali sui social. Quando ha indossato una delle sue amate borse Launer al matrimonio di William e Kate, le vendite dell’accessorio sono aumentate di oltre il 60%. E quando, nel 2016, ha indossato il verde lime in occasione delle celebrazioni per il 90° compleanno, gli acquisti di vestiti in questo colore sono schizzati.

Ph. Max Mumby / Indigo – Getty Images

Sempre a suo agio con quello che indossa, disinvolta, sul pezzo. Persino Karl Lagerfeld, parsimonioso di complimenti, l’ha elogiata: «Non è mai ridicola, ma semplicemente impeccabile. Per questo perfetta». Indi per cui, davvero impresa ardua scegliere un solo look rappresentativo per ogni decade del suo regno, ma ci abbiamo provato.