Put Bernie Anywhere: come piazzare Sanders dappertutto

di Enzo Boldi (giornalettismo.com, 21 gennaio 2021)

C’è un’immagine diventata più virale di quelle con Donald Trump che lascia la Casa Bianca con l’elicottero e delle prime foto di Joe Biden nelle vesti di presidente. A rubare la scena ai due protagonisti delle ultime elezioni negli Stati Uniti è stato Bernie Sanders, che ieri ha partecipato alla cerimonia d’insediamento del Democratico Biden. Proprio lui che aveva corso “contro” il nuovo presidente americano ha rubato la scena, sia per il suo look sia per la sua immagine mentre stava seduto su una sedia pieghevole. E così è nato il sito del giorno: Put Bernie Anywhere.TPI TPI TPI TPISi tratta di un semplice, ma geniale, portale. L’interfaccia è stata creata da Nick Sawhney e ha attirato l’attenzione di molti utenti che, nelle scorse ore, si sono divertiti a piazzare Bernie Sanders in qualunque luogo. Qui, per esempio, si trova nella centralissima Via del Corso a Roma.1-Put-Bernie-AnywhereQui, invece, si trova in una delle piazze più iconiche di Torino.2-Put-Bernie-anywhereInsomma, una trovata originale che si basa sui frame di Google Maps – in particolare con la street view –, come si può notare dai credits che si trovano in basso nelle immagini, e consente di posizionare Bernie Sanders in qualsiasi zona del mondo. Tutto creato dal giovane Nick Sawhney, che ha lanciato la sua idea scrivendo su Twitter: “I made a website where you can put bernie in places using google maps street view. Enjoy!”. Insomma, l’idea geniale di creare il sito Bernie Sits sta portando i propri frutti, con centinaia di migliaia di accessi di utenti che si stanno divertendo grazie a questo semplicissimo portale: metti l’indirizzo, ridi e poi condividi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>