Della decadenza dei leader mediatici

di Alessandro Aleotti (linkiesta.it, 31 dicembre 2019)

Il mainstream del dibattito politico italiano concorda su un fatto: Matteo Salvini è l’uomo forte. Chi lo avversa evoca un inquietante pericolo per la democrazia, mentre chi lo sostiene non desidera altro che un condottiero politico torni ad abitare il potere romano.GuyDebord-cover Continue reading

Renzi e il mistero dei biscotti nel tubo

di Luca Bottura (repubblica.it, 15 dicembre 2019)

Notizie dall’iperspazio. Dopo Salvini che minaccia di boicottare le nocciole turche pro domo social e poi fa marcia indietro (forse ha scoperto che costavano troppo in fogli di via) ecco Matteo Renzi mostrare orgoglioso su Twitter una confezione dei preziosi “biscuits”, che pare possano pure definirsi biscotti, con tanto di hashtag giovanilistico che pare scippato a Max Pezzali: #TantaRoba.

Matteo Renzi via Twitter

Matteo Renzi via Twitter

Continue reading

Piccolo manuale di Hacking degli Algoritmi di visibilità ad uso di Giornalisti e Comunicatori

di Matteo Flora (mgpf.it, 6 dicembre 2019)

E puntuali come le “armi chimiche / di distruzione di massa” in un Paese con risorse critiche per gli Stati Uniti, arrivano le dichiarazioni ad effetto di Salvini su un argomento a piacere. In questo momento l’argomento è NUTELLA.

Matteo Salvini via Twitter

Matteo Salvini via Twitter

Continue reading

Anche Ivan Zaytsev è una Sardina

(giornalettismo.com, 19 novembre 2019)

Mentre Matteo Salvini si fa scattare una fotografia con Luca Toni, a Modena c’è un altro sportivo che ha fatto una scelta di campo diversa. Si passa dal Calcio alla Pallavolo: Ivan Zaytsev – opposto della Nazionale e della squadra di Modena – è sceso in piazza insieme alle Sardine che hanno animato la piazza della città emiliana nella serata di ieri.

Ivan Zaytsev via Instagram

Ivan Zaytsev via Instagram

Continue reading

Salvini è su TikTok, il social dei sedicenni

di Simonetta Sciandivasci (linkiesta.it, 15 novembre 2019)

Matteo Salvini visto da TikTok non è male, perché non è lui, così come Bonolis non era Bonolis a Bim bum bam e nessun adulto è chi è quando si rivolge ai ragazzini. Alla piattaforma degli adolescenti il #leaderdellalega si è iscritto da due giorni e ha già novemiladuecento e passa seguaci (cresceranno, uh se cresceranno), molti dei quali sono account senza volto, né nome, né bio.

Matteo Salvini via TikTok

Matteo Salvini via TikTok

Continue reading