Archivi tag: Brad Pitt

Interviste a star di Hollywood con false traduzioni, ultima frontiera della disinformazione

(ansa.it, 3 maggio 2024)

Emma Stone, Adam Sandler, Vin Diesel. Sono alcune delle star di Hollywood cui sono state messe in bocca dichiarazioni pro Mosca a scapito dell’Ucraina, in interviste tradotte ad arte. È l’ultima frontiera della disinformazione messa in scena da bot, profili automatici che postano sui social video di interviste vere ma doppiate in Francese o in Tedesco con frasi che gli attori non hanno mai pronunciato.

Continua la lettura di Interviste a star di Hollywood con false traduzioni, ultima frontiera della disinformazione

Per molti attori a Hollywood fare gli imprenditori non è più solo arrotondare

(ilpost.it, 15 novembre 2023)

Da diversi anni, gli attori e le attrici statunitensi in cima alla lista di quelli che guadagnano di più non sono necessariamente i più noti. Le testate che si occupano dell’industria del cinema negli Stati Uniti (note come “trades”) hanno l’abitudine di compilare una lista annuale delle persone più potenti, di chi è stato più pagato e in generale di chi ha guadagnato di più nel settore dello spettacolo. Per anni è stata una maniera di dare conto di chi avesse avuto una grande annata per quanto riguarda la recitazione, magari con un ingaggio particolarmente proficuo, e chi invece fosse in declino.

Ph. Dimitrios Kambouris / Getty Images for The Honest Company

Continua la lettura di Per molti attori a Hollywood fare gli imprenditori non è più solo arrotondare

Per Brad Pitt una nomination agli Emmy con l’imitazione di Anthony Fauci

(movieplayer.it, 28 luglio 2020)

Brad Pitt ha conquistato un’inaspettata nomination agli Emmy grazie alla sua interpretazione di Anthony Fauci durante il Saturday Night Live dello scorso 25 aprile. La sua performance l’ha fatto rientrare a sorpresa nella rosa dei possibili vincitori del prestigioso premio televisivo. L’organizzazione degli Emmy Awards ha annunciato le nomination e nella categoria come miglior Guest Star di una serie di genere comedy è presente anche l’attore premio Oscar.

Nbc
Nbc

Continua la lettura di Per Brad Pitt una nomination agli Emmy con l’imitazione di Anthony Fauci

Brad Pitt imita Fauci che corregge Trump

(ilpost.it, 26 aprile 2020)

Nel monologo di apertura dell’ultimo episodio del Saturday Night Live, Brad Pitt ha proposto una notevole imitazione dell’immunologo Anthony Fauci e lo ha rappresentato in una delle attività per cui è diventato famoso nelle ultime settimane: correggere Donald Trump sul Coronavirus. Fauci è un immunologo, direttore del National Institute of Allergy and Infectious Diseases (Niaid) e fa parte della task force impegnata nel contenimento del Coronavirus negli Stati Uniti.Pitt-Fauci Continua la lettura di Brad Pitt imita Fauci che corregge Trump

Il video delle star per le Primarie Usa

di Elisabetta Moro (elle.com, 28 febbraio 2020)

Su sfondo nero i volti delle celebrities che tutti conosciamo e amiamo si alternano in sequenza: Brad Pitt, Charlize Theron, Laura Dern, Cynthia Erivo, Scarlett Johansson e moltissimi altri. La frase, invece, pronunciata alternativamente nel video, rimane sempre la stessa: «Io voto perché credo nel cambiamento. Registrati per votare e fatti sentire».

W Magazine
W Magazine

Continua la lettura di Il video delle star per le Primarie Usa

Donald Trump attacca anche Brad Pitt e il suo discorso agli Oscar

di newsbot27 (leganerd.com, 21 febbraio 2020)

Dopo aver criticato aspramente Parasite, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha voluto dire la sua anche su un altro personaggio che si è distinto durante l’ultima cerimonia degli Oscar: stiamo parlando di Brad Pitt. Trump ha criticato l’attore durante un convegno che ha tenuto a Colorado Springs.

Ph. Amy Sussman / Getty Images
Ph. Amy Sussman / Getty Images

Continua la lettura di Donald Trump attacca anche Brad Pitt e il suo discorso agli Oscar

Brad Pitt compare a sorpresa su Comedy Central nei panni di un meteorologo apocalittico

di Valentina D’Amico (movieplayer.it, 8 giugno 2017)

La star Brad Pitt ha fatto una comparsata a sorpresa su Comedy Central nei panni di un buffo meteorologo. Vestito in velluto, con uno stile molto anni ’70, l’attore ha raccolto la linea passatagli dal conduttore del Jim Jefferies Show anticipando la situazione meteo del mondo…BRAD-PITT-WEATHERMAN Continua la lettura di Brad Pitt compare a sorpresa su Comedy Central nei panni di un meteorologo apocalittico

Tarantino marcia contro le violenze della polizia Usa. Ira del sindacato

L’autore di Pulp Fiction contro gli abusi. Le forze dell’ordine: boicottate i suoi film

di Federico Rampini («la Repubblica», 30 ottobre 2015)

New York — La violenza feroce è il suo tratto stilistico più famoso. Non per questo lui l’approva nella vita reale. Tantomeno se a esercitarla è la polizia del suo Paese. Quentin Tarantino, il regista di Pulp Fiction, Kill Bill e il più recente Django, è protagonista di una battaglia politica sugli abusi delle forze dell’ordine in America.Q_Tarantino Continua la lettura di Tarantino marcia contro le violenze della polizia Usa. Ira del sindacato

Penn l’haitiano

Continua l’impegno della star per l’isola caraibica. Dove vive metà dell’anno, in una casa con altri 20 volontari. E ai suoi critici risponde: «Non intendo mollare»

di Manuela Cerri Goren («D – la Repubblica delle Donne», 20 settembre 2014)

Nel 2010 un terribile terremoto colpisce Haiti e l’isola intera sembra crollare sotto il peso della calamità. È li che entra in scena Sean Penn: bad boy del cinema Usa, due premi Oscar e un divorzio in corso da Robin Wright, si butta a capofitto nella creazione di una ong che organizzi i soccorsi per la popolazione. Nasce così la J/P Haiti Relief Organization, che nel corso degli anni si dedica ai senzatetto (più di 60mila persone solo nella tendopoli in un ex campo da golf) e alla lotta contro malattie endemiche come il colera, che minacciava di espandersi al resto di Caraibi e Centroamerica. «Non separo la mia carriera cinematografica dal mio lavoro a Haiti: è tutta la stessa fottutissima cosa», dice oggi Sean parlando di quest’impegno. Continua la lettura di Penn l’haitiano

Hollywood ha il suo nuovo «rat pack»: le star impegnate rilanciano il mito

La definizione era della Bacall per suo marito Bogart e i suoi amici: branco di ratti. Poi passò a Sinatra e Dean Martin. Ora il NYT lo rispolvera per Affleck, Damon, Pitt, Clooney, ma capovolto: i nuovi padroni del cinema Usa sono colti, buoni e generosi

di Massimo Vincenzi (repubblica.it, 18 marzo 2013)

NEW YORK — Belli, impegnati, intelligenti, soprattutto buoni e generosi. E con la barba, che non è indispensabile ma aiuta, a giudicare dall’affollamento di barbuti che hanno sfilato sul red carpet agli ultimi Oscar. Sono loro i nuovi padroni di Hollywood: in testa Ben Affleck che quella sera si è portato a casa i premi più prestigiosi sbaragliando la concorrenza. E che pochi giorni dopo parlava sul palco del Ted – la grande conferenza dove le migliori intelligenze dell’era Internet si scambiano le conoscenze – per promuovere la causa del Congo orientale: «L’altro mio vero scopo nella vita», come lui stesso la definisce. Continua la lettura di Hollywood ha il suo nuovo «rat pack»: le star impegnate rilanciano il mito