Meme, influencer, Instagram: la via social di Bloomberg alla Casa Bianca

di Simona Siri (linkiesta.it, 14 febbraio 2020)

Due giorni fa sul profilo Instagram @kalesalad, seguito da tre milioni e mezzo di follower, è apparso lo screenshot di una conversazione tra il titolare dell’account e Michael Bloomberg contenente questo scambio: «Salve Mr. Salad. Puoi pubblicare questo meme per farmi sembrare figo per le prossime primarie democratiche?».

roguerocket.com

roguerocket.com

Continue reading

Donald Trump attacca anche Brad Pitt e il suo discorso agli Oscar

di newsbot27 (leganerd.com, 21 febbraio 2020)

Dopo aver criticato aspramente Parasite, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha voluto dire la sua anche su un altro personaggio che si è distinto durante l’ultima cerimonia degli Oscar: stiamo parlando di Brad Pitt. Trump ha criticato l’attore durante un convegno che ha tenuto a Colorado Springs.

Ph. Amy Sussman / Getty Images

Ph. Amy Sussman / Getty Images

Continue reading

A Trump non è piaciuto l’Oscar per “Parasite”

(ilpost.it, 21 febbraio 2020)

Durante un comizio a Colorado Springs, il presidente statunitense Donald Trump ha criticato la vittoria agli Oscar di Parasite, film sudcoreano e primo film non in Inglese a vincere il premio più importante. «Quanto ha fatto male l’Academy Awards quest’anno…Parasite_Trump Continue reading

Il presidente del Turkmenistan ne ha fatta un’altra delle sue

(ilpost.it, 15 febbraio 2020)

Alla fine dello scorso anno il presidente del Turkmenistan, il 62enne Gurbanguly Berdymukhammedov, ha smesso da un giorno all’altro di tingersi i capelli, che da neri sono diventati del loro colore naturale, grigi. Poco dopo il regime turkmeno, uno dei più autoritari al mondo, ha ordinato a tutti i barbieri della capitale Ashgabat di non tingere più i capelli agli uomini.

Chronicles of Turkmenistan via YouTube

Chronicles of Turkmenistan via YouTube

Continue reading