Frances McDormand l’antidiva, ai Bafta non veste di nero: «Ho problemi con la disciplina. Le mie idee politiche sono private»

(huffingtonpost.it, 19 febbraio 2018)

Gli Oscar di quando in quando riservano sorprese ma stando al tabellino di vittorie di premi delle ultime settimane, e alle valutazioni degli esperti (anche in scommesse), è l’antidiva per eccellenza Frances McDormand la favorita nella cinquina delle attrici protagoniste, grazie all’intensità del suo ritratto di una madre che pur di trovare giustizia per la figlia sfida la polizia locale in Tre manifesti a Ebbing, Missouri.McDormand_Bafta_2018 Continue reading

Michael Wolff: «Trump è stupido e infantile. Ma è diverso da Berlusconi: ecco perché»

di Antonello Guerrera (repubblica.it, 15 febbraio 2018)

«Trump è infantile, confusionario, uno stupido. Con lui tutto è un delirio, niente è normale». Il giornalista del momento, Michael Wolff, è in tour in Italia in questi giorni ma a migliaia di chilometri di distanza da Washington continua a fustigare – e offendere – il presidente Donald Trump.FIRE-AND-FURY Continue reading

I 10 film fondamentali della rivincita afroamericana

(wired.it, 17 febbraio 2018)

La storia degli afroamericani nel cinema statunitense è la perfetta dimostrazione di come non basti affrontare un argomento in un film, bisogna anche vedere con che sguardo è osservato, come è ripreso, come funziona la storia e che ruolo hanno certi personaggi. Questa settimana è uscito nelle sale Black Panther.BLACK-PANTHER Continue reading

Questo post di Di Maio dimostra il dominio del Movimento 5 Stelle su Facebook (gli altri partiti prendano nota)

di Mauro Munafò (espresso.repubblica.it, 14 febbraio 2018)

La foto che c’è all’inizio di questo post vi è familiare? Dovrebbe perché, da quanto mi risulta, è il contenuto politico più visto almeno dell’ultimo anno sul Facebook italiano.di_maio_post_iene Continue reading

Matteo Salvini, il piccolo borghese e la nuova destra

di Michele Caltagirone (it.blastingnews.com, 13 febbraio 2018)

«Io non ho creato il fascismo, ma l’ho tratto dall’inconscio degli italiani». Lo disse Benito Mussolini nell’ultima intervista, rilasciata al giornalista Ivanoe Fossati. Era il marzo del 1945, poco più di un mese prima di Piazzale Loreto.Salvini_Mengacci_ilpranzoeservito_1993 Continue reading