Jane Fonda arrestata a Washington mentre manifesta per l’ambiente

di Anna Guaita (ilmattino.it, 11 ottobre 2019)

Ammanettata e arrestata. A 81 anni, l’attrice Jane Fonda ha deciso di schierarsi con i giovani e tornare all’impegno sociale. Nella mattina di venerdì 11 ottobre ha partecipato alla manifestazione per l’ambiente soprannominata “Fire Drill” (Esercitazione anti-incendio). Il gruppo di manifestanti si è schierato ai piedi delle scale del Campidoglio a Washington e, quando i membri non hanno obbedito all’ordine di disperdersi, la polizia capitolina ha proceduto ad arrestare 16 individui.jane_fonda_capitol Continue reading

L’autunno della politica ha un solo mentore: Stephen King

di Luigi Crespi (huffingtonpost.it, 1° ottobre 2019)

L’autunno che inizia lascia finalmente alle nostre spalle una delle estati più pazze e indecifrabili della politica italiana. Viviamo in un Paese con poche certezze. Una di queste è che non va bene per chi intende seguire le abitudini di alcuni ordini indiani. Chi decidesse di praticare, in Italia, i quaranta giorni sabbatici si metterebbe fuori dal mondo. In quaranta giorni cambia tutto. Dalla guerra alle ong allo ius soli è un attimo, roba di giorni. Non ci sono più nemmeno i governi balneari di una volta.

Mondadori Portfolio via Getty Images

Mondadori Portfolio via Getty Images

Continue reading

Selena Gomez e la serie Netflix sull’immigrazione

di Claudia Forti (periodicodaily.com, 3 ottobre 2019)

Selena Gomez, ex star della Disney, conosciuta per il ruolo di Alex Russo nella serie I maghi di Waverly e ora cantante e attrice, ha prodotto la serie-documentario Living Undocumented, uscita il 2 ottobre su Netflix. Nella serie vengono raccontate le storie e le difficoltà quotidiane di otto famiglie di immigrati che non godono della cittadinanza statunitense e che rischiano di essere deportate ed espulse.

Getty Images

Getty Images

Continue reading

Iva Zanicchi dice che Matteo Salvini «è un gran lavoratore»

di Enzo Boldi (giornalettismo.com, 1° ottobre 2019)

I registri delle presenze raccontano un’altra storia, ma stiamo parlando del passato. Iva Zanicchi, però, racconta di un Matteo Salvini lavoratore ai tempi della loro coabitazione al Parlamento Europeo. L’“aquila di Ligonchio”, che dal 2008 al 2014 si è seduta agli scranni dell’Europarlamento nelle file di Forza Italia e del Popolo delle Libertà, è stata una collega del leader della Lega e lo dipinge come una persona sempre attenta a mantenere le promesse.

Ph. Gianluigi Basilietti / Ansa – Riccardo Antimiani / Ansa

Ph. Gianluigi Basilietti / Ansa – Riccardo Antimiani / Ansa

Continue reading