Mascherine: Fedez e Ferragni raccolgono l’appello di Conte

di Giovanni Cardarello (ck12.it, 20 ottobre 2020)

“La situazione è grave ma non è seria” direbbe il grande Ennio Flaiano, “con ogni mezzo necessario” risponderebbe Malcom X, e la sostanza non cambierebbe: da ieri sera il popolare rapper Federico Lucia, in arte Fedez, e la moglie, la notissima influencer e imprenditrice digitale Chiara Ferragni, sono stati ingaggiati dal presidente del consiglio Giuseppe Conte per sensibilizzare le nuove generazioni all’utilizzo delle mascherine per proteggersi dalla diffusione del Coronavirus Covid-19. La scelta, come spesso accade quando si tratta dei Ferragnez, solleva sentimenti antitetici tra chi si straccia le vesti e chi invece applaude.Ferragnez-Conte Continue reading

Mohammad Reza Shajarian, il più grande cantante iraniano

(ilpost.it, 11 ottobre 2020)

Lo scorso 8 ottobre è morto Mohammad Reza Shajarian, famosissimo cantante e musicista iraniano. La sera della sua morte migliaia di suoi fan – persone di ogni età – si sono raccolti all’esterno dell’ospedale in cui era ricoverato e hanno cominciato a cantare alcune delle sue canzoni più famose, composte a partire da testi di poesia persiana e ricche di allusioni alla situazione politica del Paese, e slogan contro il governo. Sono state poi disperse dalle forze dell’ordine. Shajarian era apprezzatissimo in Iran, da persone di generazioni e idee politiche diverse. Aveva 80 anni e una storia notevole.

Ph. Rouzbeh Fouladi / Zuma Wire

Ph. Rouzbeh Fouladi / Zuma Wire

Continue reading

Biden cancellerà il Natale: l’ultima trovata elettorale di Trump

di Enzo Boldi (giornalettismo.com, 19 ottobre 2020)

Altro che Mamma ho perso l’aereo. Il dibattito elettorale negli Stati Uniti in vista del voto presidenziale del 3 novembre resta sempre in ambito cinematografico, ma questa volta si fa riferimento al Grinch. Secondo Donald Trump, infatti, Biden cancella il Natale. Questo è l’allarme (per usare un eufemismo) lanciato dal numero uno della Casa Bianca uscente per invitare i cittadini a votare per lui e non per il suo rivale dei Democratici. Nel mirino il lockdown (di cui non vi è traccia in alcun piano pubblico di un candidato che non è ancora presidente) durante le festività natalizie.

20th Century Fox

20th Century Fox

Continue reading

Osimhen e Simy protestano con le magliette per le violenze della polizia in Nigeria

di Alberto Pucci (fanpage.it, 18 ottobre 2020)

Il calcio, e più in generale tutto lo sport, è da sempre un “mezzo” per inviare messaggi di solidarietà o di protesta. Grazie alla grande attenzione mediatica, i calciatori riescono infatti ad ottenere visibilità e ad accendere la curiosità dei tifosi su un determinato argomento. È quello che è successo anche nelle scorse ore allo stadio San Paolo di Napoli e all’Ezio Scida di Crotone, quando Victor Osimhen e Simy Nwankwo hanno manifestato il disprezzo per ciò che sta accadendo nella loro terra d’origine: la Nigeria.Simy_Osimhen_combo Continue reading

Sanna Marin tra Covid e polemiche: la settimana difficile della premier finlandese

(corriere.it, 17 ottobre 2020)

Sono giorni di preoccupazioni e polemiche per la premier finlandese Sanna Marin. Ieri, infatti, si è trovata costretta a lasciare in fretta e furia il summit del Consiglio d’Europa a Bruxelles dopo aver appreso che un deputato finlandese con cui era era entrata in contatto è risultato positivo al Coronavirus. «La prima ministra ha lasciato oggi il Consiglio europeo» si legge in un comunicato stampa «e ha chiesto al primo ministro svedese, Stefan Lofven, di rappresentare la Finlandia nel corso della riunione finale».

@trendimag via Instagram

@trendimag via Instagram

Continue reading