Da Lenin a Saddam, i dittatori hanno il callo dello scrittore. Ma il più bravo di tutti è Mussolini (così dice un libro uscito in UK)

(pangea.news, 16 aprile 2018)

Esempio emblematico. Nel 1933 Elio Vittorini, che insieme a Cesare Pavese è stato il fautore delle sorti editoriali di Italia nostra, ha 25 anni e tanta smania di far fama. Da giornalista culturale pratica su Il Bargello, settimanale di politica e cultura curato dalla Federazione provinciale fascista fiorentina, direttore Alessandro Pavolini.dictator-literature Continue reading

Dibba, spiegacelo: Berlusconi è un mafioso o è il tuo editore?

di Ottavio Cappellani (linkiesta.it, 17 aprile 2018)

La situazione è la seguente. Mentre ad Alessandro Di Battista viene staccato dalla Mondadori un assegno di 400mila euro per il suo libro populista, nel contempo Maurizio Belpietro, Paolo Del Debbio e Mario Giordano vengono segati dalle trasmissioni Mediaset in quanto troppo populisti.DiBattista Continue reading

Orchestra politica: da Putin al piano alla chitarra di Blair, alla tromba di Morales

di Maurizio Stefanini (ilfoglio.it, 16 maggio 2017)

Putin suona. Mentre a Pechino aspettava di essere ricevuto dal presidente cinese Xi Jinping durante il Belt and Road Forum for International Cooperation, a un certo punto si è alzato, si è diretto verso un pianoforte che stava nella sala, ed ha eseguito due brani russi risalenti alla fine degli anni ’50.Putin_pianista Continue reading

Ecco a voi l’islamic pop, canzoni di contenuto religioso che sono anche hit mondiali

(linkiesta.it, 17 novembre 2017)

Non è noto a tutti, ma esiste un pop islamico. Non arabo, islamico. E il suo esponente più grande si chiama Maher Zain, una star di origine libanese (ma che vive in Svezia), acclamato in tutto il mondo.Maher_Zain Continue reading

La Regina Elisabetta sta girando un film con Angelina Jolie?

di Federica Caiazzo (elle.com, 11 aprile 2018)

Quando la Regina Elisabetta incontra un’attrice del calibro di Angelina Jolie, una sola è la cosa che potrebbe succedere: vederle insieme in tv. Dimenticate i classici film americani.

Buckingham Palace, 2014. Angelina Jolie incontra la Regina Elisabetta e riceve il titolo onorario di Dama (Getty Images)

Buckingham Palace, 2014. Angelina Jolie incontra la Regina Elisabetta e riceve il titolo onorario di Dama (Getty Images)

Continue reading