L’anonimo sul “New York Times” ci dice che Trump si rovina da solo

di Marina Viola (lettera43.it, 14 settembre 2018)

Da quando il New York Times ha pubblicato l’articolo anonimo mandato da un insider della Casa Bianca che lamenta un clima politico a dir poco inquietante, Donald Trump non riesce a darsi pace. Certo, il titolo dell’articolo non promette niente di buono: «I am part of the resistance inside the Trump Administration».dt Continue reading

Bono: «Il Papa straordinario. Abbiamo parlato di abusi, ho visto il suo dolore»

di Salvatore Cernuzio (lastampa.it, 19 settembre 2018)

«Un uomo straordinario per tempi straordinari». Bono Vox, storico frontman della band U2, sintetizza in poche parole la sua impressione di Francesco, il papa argentino con cui sembra condividere la preoccupazione sull’aumentare della povertà, della mancanza di educazione e della «bestia selvaggia» del capitalismo nel mondo.Bono-Francesco Continue reading

Nunzia De Girolamo: «Io, la politica e ora la tv»

di Simona Brandolini («Corriere del Mezzogiorno», 8 settembre 2018)

La nuova vita di Nunzia De Girolamo (ex deputata di Forza Italia ed ex ministro alfaniano) è cominciata il 5 marzo, fuori dal Palazzo e dalla politica tradizionale. Non rieletta a causa di «un incidente», dice lei oggi. Un incidente che ha avuto tutto il sapore e i contorni di una congiura di partito, il suo, Forza Italia.DeGirolamo Continue reading

Harrison Ford contro Trump: «Non date potere a chi è contro la scienza!»

di Francesco Bellu (movieplayer.it, 15 settembre 2018)

Un discorso appassionato e accorato quello pronunciato giovedì scorso da Harrison Ford in occasione del Global Climate Action Summit a San Francisco. Anzi, è un vero e proprio appello lanciato alle persone in occasione delle elezioni di Midterm di questo autunno in cui chiede di non votare i politici che sono avversi alla scienza e al progresso scientifico.

Ph. David Paul Morris / Bloomberg

Ph. David Paul Morris / Bloomberg

Continue reading

Matteo e Barbara: è sempre domenica

di Luca Bottura (repubblica.it, 17 settembre 2018)

Ieri a Domenica Live Matteo Salvini è stato scambiato per uno dei prossimi partecipanti di Temptation Island Vip e accolto dalla folla in studio con conseguente entusiasmo: «Mat-teo! Mat-teo! Mat-teo!». Per circa un’ora, più volte interrotto da applausi oceanici, ha raccontato che il governo è unito, che aveva DAVVERO aperto in diretta Facebook l’avviso di garanzia a lui destinato, che lui e Barbara D’Urso si sono scambiati sms per far rientrare in casa la nonnina terremotata sfrattata dal Pd, che gli immigrati intascano personalmente 35 euro al giorno e che lui naturalmente li cancellerà.

Aol

Aol

Continue reading