Karl Marx è l’icona pop del XXI secolo (e funziona più di Batman)

di Jacopo Bernardini (linkiesta.it, 14 aprile 2018)

Nessuno era mai riuscito a portare al cinema – da protagonista – Karl Marx. Ce l’ha fatta il regista haitiano Raoul Peck. Che non solo ha proiettato il padre del comunismo sul grande schermo, ma è riuscito a fargli fare cose mirabolanti.IlGiovaneKarlMarx Continue reading

Da Lenin a Saddam, i dittatori hanno il callo dello scrittore. Ma il più bravo di tutti è Mussolini (così dice un libro uscito in UK)

(pangea.news, 16 aprile 2018)

Esempio emblematico. Nel 1933 Elio Vittorini, che insieme a Cesare Pavese è stato il fautore delle sorti editoriali di Italia nostra, ha 25 anni e tanta smania di far fama. Da giornalista culturale pratica su Il Bargello, settimanale di politica e cultura curato dalla Federazione provinciale fascista fiorentina, direttore Alessandro Pavolini.dictator-literature Continue reading

Dibba, spiegacelo: Berlusconi è un mafioso o è il tuo editore?

di Ottavio Cappellani (linkiesta.it, 17 aprile 2018)

La situazione è la seguente. Mentre ad Alessandro Di Battista viene staccato dalla Mondadori un assegno di 400mila euro per il suo libro populista, nel contempo Maurizio Belpietro, Paolo Del Debbio e Mario Giordano vengono segati dalle trasmissioni Mediaset in quanto troppo populisti.DiBattista Continue reading

Lapo Elkann si offre come soluzione gratis per il governo

di Gianmichele Laino (giornalettismo.com, 10 aprile 2018)

Non abbiamo ancora un accordo per la formazione del governo. Ma Lapo Elkann guarda già al futuro. Direttamente da una tavola rotonda organizzata dal Gruppo Ferretti a Milano, l’imprenditore offre una sua ricetta per il destino del Paese.LapoElkann Continue reading

La lettera di Celentano a Renzi: “Sbagliare è umano, ma risbagliare è da deficienti”

di Adriano Celentano (ilfattoquotidiano.it, 9 aprile 2018)

Ciao Matteo, non so cosa pensi tu. “Prendo il giornale e leggo che” niente è cambiato. Pare, però, che in politica sia proibito sbagliare. Ma, se è proibito, allora perché tutti dicono che sbagliare è umano?AdrianoCelentano Continue reading