Archivio mensile:Settembre 2017

Vent’anni dopo il concerto degli U2. Memorie di Miss Sarajevo: «La canzone non mi piaceva ma ci portò la speranza»

di Emanuele Giulianelli («Corriere della Sera», 23 settembre 2017)

Il 23 settembre 1997, esattamente vent’anni fa, gli U2 suonavano in concerto a Sarajevo, città distrutta dal più lungo assedio della Storia moderna, nella guerra fratricida della ex Jugoslavia: un evento la cui portata va ben oltre quella di uno spettacolo. Suonare a Sarajevo sembrava follia, con i Caschi Blu per le strade impegnati a far rispettare un difficile cessate il fuoco e con evidenti problemi logistici, quali la mancanza di un’idonea fornitura di energia elettrica.MISS-SARAJEVO Continua la lettura di Vent’anni dopo il concerto degli U2. Memorie di Miss Sarajevo: «La canzone non mi piaceva ma ci portò la speranza»

Usa, dilaga la protesta delle star dello sport anti Trump: anticipo football, tutti i giocatori in ginocchio

Tutti i campioni dei Jacksonville Jaguars e dei Baltimore Ravens si sono inginocchiati in segno di protesta. Iniziativa delle star delle due squadre, “ora licenziateci”. Presidente Usa: “comportamento inaccettabile”. In ginocchio anche Stevie Wonder. Secondo un sondaggio Abc / Washington Post la popolarità di Trump a picco

di Alberto Custodero (repubblica.it, 24 settembre 2017)

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, prende una posizione netta in merito alle proteste di alcune star dello sport che si inginocchiano durante l’inno nazionale andate in scena nell’ultima stagione del campionato. La prima protesta risale al 28 agosto 2016 in un campo di football americano, con il rifiuto del qb dei San Francisco 49ers, Colin Kaepernick, di alzarsi per l’inno stelle e strisce prima dell’amichevole con i Green Bay Packers.KAEPERNICK_crop Continua la lettura di Usa, dilaga la protesta delle star dello sport anti Trump: anticipo football, tutti i giocatori in ginocchio

San Gennaro, facci il miracolo: fai smettere le prese in giro a Di Maio (altrimenti vince davvero)

Il neo candidato premier deI Cinque Stelle non chiede di meglio che una polemica a mezzo stampa sul suo bacio alla teca col sangue di San Gennaro. Esattamente come con Berlusconi, esporre al pubblico le sue gaffe è il modo migliore per regalargli prime pagine (e toglierle a idee e programmi)

di Francesco Cancellato (linkiesta.it, 20 settembre 2017)

E allora ditelo, cari miei, che volete far vincere le elezioni a Luigi Di Maio. Ditelo, che ce la state mettendo tutta per ficcare nella zucca di mezza Italia che lui è uno di loro, mentre voi siete degli intellettualotti con la puzza sotto il naso e un malcelato odio per tutto ciò che è “popolo”.SanGennaro Continua la lettura di San Gennaro, facci il miracolo: fai smettere le prese in giro a Di Maio (altrimenti vince davvero)

Maestri di yoga, brizzolati e comici. La carica dei partiti tedeschi improbabili

Tra le liste delle politiche in Germania anche i movimenti hip-hop e vegano

di Letizia Tortello (lastampa.it, 30 agosto 2017)

Nico Semsrott è seduto comodo sotto le coperte di casa sua, occhiali da nerd e cappuccio in testa. Con la comicità seriosa di cui certi cabarettisti sono capaci invita a votare per lui il prossimo 24 settembre, alle elezioni politiche in Germania. «Io di mestiere faccio il demotivatore», dice impassibile.HIP_HOP Continua la lettura di Maestri di yoga, brizzolati e comici. La carica dei partiti tedeschi improbabili

Elezioni regionali in Sicilia. Morgan alla Comunicazione e Chiambretti al Traffico: svelati i primi assessori vip della giunta Sgarbi

(liberoquotidiano.it, 12 settembre 2017)

Morgan, Piero Chiambretti e Vittorio Sgarbi oltre che andare in televisione che cosa hanno in comune? Semplice, faranno parte della stessa giunta regionale siciliana nel caso in cui Vittorio Sgarbi vincesse le prossime elezioni previste per novembre.morgan_lip Continua la lettura di Elezioni regionali in Sicilia. Morgan alla Comunicazione e Chiambretti al Traffico: svelati i primi assessori vip della giunta Sgarbi

Forza Italia, Francesca Pascale candidata alla Camera

Asse con la Bernini, sfida alla Carfagna e alla De Girolamo

(affaritaliani.it, 12 settembre 2017)

Francesca Pascale candidata per Forza Italia a Napoli, alla Camera dei Deputati. Non si tratta di una semplice ipotesi ma di un progetto già a buon punto. La discesa in campo della fidanzata di Berlusconi potrebbe stopparsi solo nel caso in cui l’ex Cavaliere venisse riabilitato dalla Corte Ue o dal Tribunale di sorveglianza di Milano.pascale_beach Continua la lettura di Forza Italia, Francesca Pascale candidata alla Camera

Kim Kardashian come Jackie Kennedy (o quasi)

La moglie di Kanye West fa le prove da “first lady” (sulla cover di Interview), nei panni della più famosa. Capelli cotonati, tailleur e al suo fianco la figlia North, 4 anni. Che debutta con la prima intervista

di Stefania Saltalamacchia (vanityfair.it, 29 agosto 2017)

Melania Trump fatti più in là! La «nuova First Lady d’America» – come recita il titolo di copertina – potrebbe essere Kim Kardashian. Perché se il marito-rapper Kanye West ha più volte ribadito di puntare alla presidenza del 2020, la reginetta dei reality Usa intanto non sta a guardare.Kim-Kardashian-North-West-cover-Interview Continua la lettura di Kim Kardashian come Jackie Kennedy (o quasi)